EDUCARE OGGI. SEMINARI PER INSEGNANTI

Cari colleghi,

abbiamo pubblicato sulla piattaforma del MIUR SOFIA  i seminari del ciclo “Educare Oggi” specificamente riservati agli insegnanti del CIDI, ossia quelli della regista Taviani e degli psicoterapeuti Schiralli, Mariani e Vegetti Finzi (che si terranno nell’Aula Magna Li Donni dell’ex Facoltà di Economia e Commercio), offrendo inoltre la lectio di Tahar Ben Jelloun su “Educare con senso e parole leali: il terrorismo spiegato ai nostri figli” (che si terrà nell’aula magna di Ingegneria).

Già a partire da oggi, 23 novembre, possono  iscriversi su Sofia:

1)      i docenti che si sono già iscritti a entrambi i  percorsi culturale e formativo tramite la piattaforma di Genitori e Figli e hanno quindi già versato la quota ai seminari e al corso (quindi NON pagheranno nient’altro, ma effettueranno appunto solo la registrazione tramite Sofia);

2)      gli iscritti al percorso base che possono integrare l’iscrizione versando 45 euro;

3)      nuovi docenti interessati che NON hanno fatto iscrizione al percorso base e che verseranno una quota di 60 euro.

 Per motivi fiscali SOLO GLI ISCRITTI AL CIDI potranno effettuare il pagamento utilizzando la card  docente e inviando in tal caso copia del voucher a segreteriacidi@gmail.com

Per trovare il corso sulla piattaforma Sofia, dopo essere entrati con le proprie credenziali, basta digitare su “Cerca nel catalogo” il titolo, ossia EDUCARE OGGI. SEMINARI PER INSEGNANTI

I cinque incontri avranno una durata certificata di 18 ore e gli attestati saranno poi scaricabili tramite la piattaforma Sofia; la frequenza minima per avere l’attestato da Sofia sarà di 14 ore.

0001

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>