Lettera del nuovo Presidente del CIDI-Palermo ai Soci

Cari amici del CIDI,
ho il piacere di informarvi personalmente che nella riunione di mercoledì sera il nuovo Direttivo mi ha eletto Presidente del CIDI-Palermo. Ringrazio per la fiducia tutti i Soci e il Direttivo che ne è espressione. Il compito che mi aspetta mi riempie di orgoglio e, nello stesso tempo, mi fa sentire il peso di responsabilità difficili da sostenere senza la vostra partecipazione attiva alle iniziative che l’associazione promuoverà, già nei prossimi mesi, per supportare la continua riflessione critica che i cambiamenti normativi e organizzativi della scuola impongono.
Le presidenze di Cristina Morrocchi e di Maurizio Muraglia hanno portato il CIDI-Palermo ad essere il punto di riferimento professionale per molti colleghi e molte istituzioni scolastiche dell’intera regione. La cultura, la capacità organizzativa e il carisma di chi mi ha preceduto sono qualità non comuni, possono però essere compensate da un lavoro di équipe da parte del Direttivo, che risulta arricchito dall’ingresso di nuovi componenti dotati di elevate competenze professionali, e dal coinvolgimento fattivo di tutti coloro che hanno a cuore le sorti della nostra scuola. Pertanto la presidenza che intendo esercitare sarà collaborativa, inclusiva e  coerente con i valori democratici espressi nel nostro Statuto.
Un caro saluto,
Silvio Vitellaro

2 comments for “Lettera del nuovo Presidente del CIDI-Palermo ai Soci

  1. beatrice mezzina
    27/10/2012 at 11:28

    Carissimo Silvio Vitellaro, non ti conosco e non mi conosci.
    Sono Bice Mezzina, veteranissima del Cidi, Nazionale e di Bari, preside in pensione del Liceo classico Socrate di Bari, sempre con un occhio affettuoso alla scuola e al CIDI.
    Congratulazioni! Anche per il tuo sito e per le belle cose che scrivi!
    Bice

    • Segreteria
      24/11/2012 at 19:16

      Cara Bice,
      anche se non ci conosciamo so quanto sei importante per il CIDI grazie a quanto Maurizio mi ha detto di te.
      Ti ringrazio per gli auguri e spero di conoscerti,
      Silvio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *