Filippo Spagnolo non c’è più.

E’  stato il maestro di tanti docenti di matematica ed ha incarnato fino all’ultimo  l’esempio di come sia possibile coniugare la ricerca scientifica di alto livello  con le esigenze di una didattica sensata e ragionevole.

Di lui ci mancherà la passione per lo studio, la generosa capacità di condividere, la tensione morale e la cura verso ciascuno dei suoi allievi che lo ricordano con immenso rimpianto e infinita gratitudine.

http://dipmat.math.unipa.it/~grim/homefil.htm

http://math.unipa.it/~grim/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *